Il tuo corpo

I migliori sport per le articolazioni

Non c’è mai stato un periodo nella storia dell’umanità in cui l’uomo sia rimasto immobile. Altrimenti, i nostri antenati sarebbero stati condannati. Il corpo è evolutivamente impostato per uno sforzo fisico costante. Quindi l’unica conclusione è che chi vuole rimanere mobile deve muoversi. Sembra che questa regola sia familiare a tutti! Ma soprattutto i giovani fanno sport. Nelle persone anziane, il tempo è sempre poco e l’esercizio fisico è nel migliore dei casi episodico, anche se è dimostrato che l’effetto dell’attività fisica sarà raggiunto solo se viene fatto sistematicamente. In età avanzata, fa paura fare sport – e se il tuo corpo reagisce con un’esplosione di malattie e l’esercizio può causare danni irreparabili? E costringersi ad esercitare ogni anno sta diventando sempre più problematico, sempre più spesso si vuole dire “la salute non permette”. Ma con l’età, il ruolo dell’attività fisica nella vita delle persone sta diventando sempre più importante.

Perché l’esercizio fisico è importante per gli anziani?

Le persone in età avanzata hanno paura di essere attive perché sono perseguitate dalla paura di poter danneggiare le loro articolazioni. In effetti, è vero il contrario. E se ti interessa la salute delle tue articolazioni, sai che è uno stile di vita sedentario che le influenza negativamente. Lo sport dovrebbe essere praticato per rafforzare il sistema muscolo-scheletrico, migliorare la funzione cardiaca ed esercitare i vasi sanguigni. Lo sport è particolarmente importante per le persone anziane, le cui ossa e legamenti subiscono cambiamenti legati all’età. La limitazione del movimento riduce seriamente la capacità di vivere, provoca la depressione e porta alla mancanza di voglia di vivere. Inoltre, le attività sportive danno alle persone una sensazione di piacere e di gioia. Bisogna solo capire che ci sono sport che dovrebbero essere evitati dalle persone in età avanzata, ma ci sono molte attività fisiche che sono benefiche a qualsiasi età. In questo articolo, ci concentreremo sugli sport che dovrebbero essere preferiti dai pazienti le cui articolazioni non sono nelle migliori condizioni.

Articolazioni, sport e salute

Ogni persona è individuale nel suo stato di salute, resistenza, reazione allo stress e grado di fitness. È quindi importante assicurarsi che lo sport sia adeguato al livello di salute. L’ideale sarebbe farsi visitare e chiedere il parere del proprio medico prima di iniziare. Ma ci sono raccomandazioni di esperti ben noti. Per esempio, alcuni sport non sono adatti a pazienti con problemi alle articolazioni. Ma per rendere più facile per gli anziani di esercitare al fine di sviluppare le loro articolazioni, arriva il farmaco Anastrozolo, che aiuterà anche i giovani atleti di esercitare. Per comprarlo potete andare su https://itsteroids.it/categorie/inibitori-dell-aromatasi/anastrozolo/. Questi includono;

  • sollevamento pesi;
  • calcio;
  • pugilato;
  • tennis su prato;
  • in esecuzione;
  • salto con gli sci;
  • basket;
  • pallavolo.

Attività monotone di potenza o ad alta velocità possono causare danni alle articolazioni o aggravare il processo patologico. Ma ci sono alcuni tipi di attività fisica che sono benefici per le malattie dell’apparato muscolo-scheletrico, non solo sono permessi dai medici, ma anche benvenuti da loro.