Esercizi

L’isolamento esercita una necessità o una perdita di tempo?

Gli esercizi di isolamento sono esercizi che interessano solo un’articolazione (quindi chiamata anche articolazione singola), isolata da altri muscoli o con poco coinvolgimento. Questi esercizi ti consentono di mettere a punto i dettagli, quindi utilizzarli durante gli allenamenti può essere estremamente utile.

Oltre agli esercizi di isolamento, viene fatta una distinzione anche tra esercizi di base (coinvolgono due o più articolazioni e richiedono la loro collaborazione). I migliori risultati si ottengono con entrambi i tipi di esercizio. I piani di allenamento dovrebbero essere progettati in modo che gli esercizi di isolamento completino gli esercizi di base che sono considerati la base per l’allenamento.

Che ruolo gioca l’esercizio di isolamento?

  1. Ti permettono di affinare la tua tecnica di pratica. Ti permettono di concentrarti perfettamente sui muscoli allenati, utilizzare tutte le forze in quel gruppo muscolare e concentrarti sui più piccoli dettagli del movimento. Ciò migliora l’efficienza dell’allenamento e lo rende meno incline agli infortuni.
  2. Si rivelano un’ottima combinazione di partenza per l’allenamento. Vengono svolti in modo da generare uno stato di affaticamento per un gruppo muscolare ampio e forte, che viene allenato nelle fasi successive dell’allenamento principalmente sulla base di movimenti con più articolazioni.
  3. Se utilizzati alla fine della formazione, servono come base per un’altra formazione molto più intensiva.
  4. Mettiti alla prova durante il trauma. Consentono di regolare in modo molto preciso il grado di carico muscolare o le singole azioni muscolari e consentono di allenarsi anche durante gli infortuni di questo gruppo muscolare. In questo modo, stai facendo la tua parte per accelerare il processo di rigenerazione e tornare alla piena prestazione.
  5. Influenzano la costruzione muscolare, i cui allenamenti multi-articolari non sono molto efficaci o tecnicamente difficili da eseguire.
  6. Se siamo principianti aderenti a una palestra.
    Per noi è importante aumentare la massa muscolare il più rapidamente possibile. Durante questo periodo, la maggior parte degli sforzi dovrebbe essere dedicata all’esecuzione degli esercizi di base che produrranno la maggior parte dei guadagni di compilazione nel tempo richiesto per loro. In questo momento, vale la pena introdurre un esercizio di isolamento piegando le braccia con un bilanciere. Il muscolo principale utile per questo esercizio è il bicipite. Allo stesso tempo, non è necessario allenare i bicipiti separatamente durante questo periodo.
  7. Se abbiamo poco tempo per imparare
    In questa categoria, gli esercizi di base sono fondamentali. Se volessimo esercitare tutto il corpo, la quantità di esercizio e il tempo necessari sarebbero molto grandi. Tuttavia, 3-4 esercizi di base ben adattati possono essere utilizzati per allenare tutto il corpo. Pertanto, abbiamo un’eccellente stimolazione muscolare e un notevole risparmio di tempo.
  8. Se non vogliamo partecipare a gare di bodybuilding
    Puoi fare a meno degli esercizi di isolamento se pratichi sport che non richiedono muscoli proporzionali.
  9. Armbands sta con un bilanciere. Questo esercizio dovrebbe essere incluso nella formazione come uno dei primi (esercizi di isolamento)
  10. solleva il polpaccio (in piedi o seduto). Durante gli esercizi di base è possibile che i polpacci non ricevano una stimolazione sufficiente e c’è il rischio che dopo poco tempo si sviluppino squilibri nella forma delle gambe allenate.

Quando gli esercizi di isolamento possono essere una perdita di tempo?

Anche gli esercizi di isolamento hanno una propria gerarchia di importanza.

Non è consigliabile fare molti esercizi di isolamento diversi. Questa impostazione dovrebbe essere scelta da persone che vogliono partecipare al concorso. Il motivo è lo stesso: lo squilibrio muscolare e l’aspetto sono tutt’altro che ideali.

Pertanto, gli esercizi di isolamento possono essere utilizzati per affinare la tecnica di esercizio, migliorare le prestazioni motorie e accelerare il processo di guarigione dalle lesioni. Come con qualsiasi strumento, devono essere utilizzati correttamente in modo che forniscano vantaggi anziché svantaggi.